#SOSTENIAMO LE MAMME:L’IMPORTANZA DELLA RETE

20 MAGGIO 2016

Dal sito quandonasceunamamma.com .

Di: ChiaraLuce @quandonasceunam

img_5222

Come counselor e formatrice ci potresti descrivere di cosa ti occupi a livello professionale e in cosa consiste il tuo lavoro di supporto alla maternità?

Mi occupo di dare ascolto e sostegno alle donne che affrontano il delicato periodo del pre e post partum, con sedute di counseling anche al proprio domicilio, in un setting quindi intimo, familiare e vicino al proprio bambino ed ai propri cari.

Da formatrice invece mi occupo di offrire consulenza e pacchetti formativi ad operatori nell’ambito della maternità (puericultrici, ostetriche, doule, educatrici prenatali, ginecologhe) su una comunicazione più empatica ed efficace con le donne in maternità.

Che tipo di supporto hai (o non hai) ricevuto quando sei ri-nata mamma?

Fondamentale per me è stata la rete di Amiche (con la A maiuscola) mamme che s’è creata con il corso pre-parto.

Da ormai più di due anni ci sosteniamo a vicenda giorno per giorno, per lo più attraverso i social ed i messaggi WhatsApp. Loro sono state molto utili ad affrontare gli ultimi mesi di gravidanza (caratterizzati purtroppo da un fresco lutto in famiglia) ed i primi giorni del puerperio.

Insieme abbiamo affrontato le difficoltà e le paure dei primi mesi (allattamento, prime malattie, notti insonni…) fino a ritrovarci in questo periodo a festeggiare l’arrivo dei fratellini dei nostri primogeniti.

La Solidarietà Femminile esiste…non ci credevo fino ad allora ma grazie a loro ne sono ora fortemente convinta!